Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
alitalia

Ecco perché Alitalia è finita nel mirino della Ue per il prestito ponte da 600 milioni del Governo

Problemi antitrust Ue per Alitalia. Il prestito ponte da 600 milioni che il Governo italiano ha concesso ad Alitalia ad aprile 2017, esteso ad ottobre di altri 300 milioni, finisce nel mirino della Ue dopo i molti reclami presentati dai maggiori concorrenti, convinti che non rispetti le condizioni di mercato. E che comporti quindi una violazione delle regole Ue sugli aiuti di Stato. Secondo quanto appreso dall’Ansa, infatti, Bruxelles è in contatto con le autorità italiane e aspetta una notifica da parte del Governo, per poter avviare la procedura di valutazione.

carlo.festa@ilsole24ore.com