Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
unknown

Pirelli verso il via libera Consob all’Ipo: il nodo della valutazione

Quanto varrà la quotazione di Pirelli? C’è attesa per il nuovo sbarco in Borsa del brand dei pneumatici. Secondo quanto indicato da Dealreporter negli scorsi giorni Pirelli potrebbe avere difficoltà ad ottenere dagli investitori una quotazione di 8 volte l’EV/EBITDA mentre un range tra 6 e 7 volte sembra più realistico. Il gruppo italiano di Marco Tronchetti Provera, dove è entrata la cinese ChemChina, metterà sul mercato il 40% in ottobre. Banca IMI ha valutato Pirelli attorno a 7,6-8,7 miliardi di euro. Pirelli è confrontabile con gruppi come Nokian Tyres e Freni Brembo piuttosto che Michelin, sempre secondo quanto indicato da Dealreporter. Il via libera al prospetto della Consob è atteso nei prossimi giorni.