Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sull’aeroporto di Venezia le mani dei Benetton: in Borsa aumenta l’appeal speculativo del titolo Save

Aumenta la possibilità che sull’aeroporto di Venezia, quotato in Borsa tramite Save, ci sia nel medio periodo un’Opa o un’Ops. L’ingresso dell’Atlantia della famiglia Benetton preannuncia un ulteriore riassetto azionario. Atlantia ha infatti acquisito il 21% di Save a 14,8 euro (con un 12% a sconto sul prezzo di mercato). Il prezzo sarà parzialmente integrato se vi sarà un’Opa/Ops nei prossimi 3 anni. Il multiplo implicito è di circa 11 volte l’EV/EBITDA 2017. Esiste inoltre un patto di sindacato che scade nel 2019 e controlla il 59,6% di Save. Il controllo della società è in mano a Marchi e De Vido attraverso Finint, mentre Morgan Stanley è parte del patto con una quota in trasparenza di Save del 25.4%. Di sicuro, l’ingresso di Atlantia accresce l’appeal speculativo sul titolo.