Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bonomi-Benetton a un passo da Fedrigoni: l’espansione internazionale convince la famiglia veneta

Fedrigoni verso il riassetto azionario. La cordata tra la Investindustrial di Andrea Bonomi e la Edizione della famiglia Benetton starebbe terminando la fase operativa della trattativa in esclusiva, preludio alla chiusura dell’operazione che potrebbe essere in estate. Nel frattempo, secondo rumors vicini al gruppo veneto, l’offerta della cordata Bonomi-Benetton (anticipata proprio dal Sole 24 Ore) starebbe facendo breccia. E uno dei fattori che starebbero convincendo la famiglia Fedrigoni della bontà dell’offerta (quasi interamente in equity) è la volontà di far crescere dal punto di vista internazionale Fedrigoni. Il gruppo veneto infatti (pur avendo un fatturato da 950 milioni) dovrà accelerare sui mercati esteri per tenere testa ai concorrenti internazionali, veri giganti con fatturati di svariati miliardi. E saranno necessari importanti investimenti per nuovi stabilimenti. Sotto questo versante l’offerta di Bonomi-Benetton sembra quella giusta.