Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fondo salvaimprese di Cdp, vicine le nomine dei manager

È vicina la definizione dell’organigramma dei manager per il fondo di turnaround di Cdp, nato come idea per il rilancio dell’Ilva, ma che alla fine si occuperà di altri dossier. Starebbero infatti per essere svelati i nomi dell’amministratore delegato e del presidente del fondo. Per la carica di Ad circolano diversi indiziati, ma alla fine la Cdp avrebbe optato per una figura professionale proveniente da una banca d’affari statunitense. Ancora top secret tuttavia il nome del manager.
Al contrario, secondo i rumors, per la carica di presidente la scelta sarebbe ancora tra due-tre candidati, tra i quali figurerebbe anche il nome di un noto ex-banchiere. Per l’individuazione dei manager del cosiddetto «fondo salva-imprese» (studiato dall’advisor Vitale&Co) qualche mese fa era stato affidato un incarico a un cacciatore di teste : mandato affidato a Maurizia Villa, nome noto del settore alla guida di società come Korn Ferry e Heidrick & Struggles. A occuparsi del dossier, sul lato Cdp, è invece il manager Leone Pattofatto, Ad di Cdp Reti e capo dell’equity investments della cassa.