Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Unknown

La folle idea del Governo di unire Mps a Carige

L’idea di unire Mps a Carige, per risolvere il problemi di quest’ultima, ventilata da alcuni giornali negli ultimi giorni, è una delle idee più strampalate e prive di senso che potessero emergere. Il dossier sarebbe nato, indicano sempre i giornali in questi giorni, in ambienti governativi giallo-verdi. Ma perché unire Carige a Mps è una pessima idea, oltre che irrealizzabile? Difficilmente accettabile da parte della Commissione Ue alla luce del piano che la banca senese ha concordato con Bruxelles per avere il via libera alla ricapitalizzazione precauzionale dello Stato da 5,4 miliardi. Proprio Mps si è infatti impegnata a non fare operazioni di M&A.

Senza dimenticare che Mps ha ancora tanti problemi da risolvere e non è affatto guarita. Mi ha colpito un recente report di Debtwire che ha il seguente titolo: “Monte dei Paschi di Siena capital erosion continues amid credit charges”. In pratica, Debtwire sostiene che l’erosione del capitale di Mps sta continuando a causa degli oneri sul credito. Questo cosa significa? Che Mps non è affatto guarita ma che la cura dovrà essere ancora rigorosa e lunga. Quindi che senso avrebbe unirla a Carige, che deve risolvere i suoi gravi problemi? Nessuno.