Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
danilo-iervolino-2

Blackstone tratta l’ingresso come socio nell’Università Telematica Pegaso

Il fondo di private equity americano Blackstone tratta l’ingresso in Università Telematica Pegaso, nome noto nel settore della formazione politica.
Sede a Napoli, Università Telematica Pegaso fa infatti capo all’imprenditore in ascesa, Danilo Iervolino, attraverso la holding Multiversity.
Mr Pegaso, come è stato soprannominato Iervolino, è salito in passato agli onori delle cronache per le relazioni con Silvio Berlusconi: indicato come l’uomo in grado di rilanciare Forza Italia in Campania.
Il rapporto con Berlusconi è cominciato nel 2014, quando l’ex presidente del Consiglio siglò un accordo con l’Università Pergaso per contribuire alla formazione dei giovani leader di Forza Italia: ne era nata l’accademia di formazione politica del partito. Negli ultimi anni sono stati avviati altri progetti, come la recente Influencer Academy.
Blackstone sarebbe attivo sul deal tramite il suo fondo specializzato in minoranze: lo stesso che ha fatto l’operazione su Versace. Secondo Mergermarket, le trattative tra l’azionista di Università Telematica Pegaso e il fondo statunitense sarebbero in una fase di esclusiva.
L’azienda fattura circa 70 milioni con una redditività invidiabile: 40 milioni di Mol nel 2017 con una previsione di 50 milioni per fine 2018.
Al lavoroc’è l’advisor Ernst&Young. L’obiettivo di Iervolino potrebbe essere quello di individuare un partner, per finanziare la crescita. Del resto, il settore education piace molto ai private equity.
La scuola di moda Istituto Marangoni è, ad esempio, posseduta dal fondo americano Providence, mentre Hig ha ceduto un anno fa la International School of Europe Group alla multinazionale della formazione Inspired.