Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Carlyle pronta alla vendita di Marelli Motori: incarico a Dc Advisory

Il fondo di private equity statunitense Carlyle è pronto a mettere in vendita il gruppo veneto Marelli Motori.
Secondo indiscrezioni, il gruppo finanziario, guidato in Italia da Marco De Benedetti, starebbe sondando le banche d’affari per affidare un incarico volto alla cessione della controllata.
Secondo alcuni rumors, un incarico sarebbe già stato affidato alla boutique statunitense Dc Advisory, specializzata proprio in transazioni nel settore in cui è attiva Marelli Motori, cioè la produzione di generatori a uso industriale e motori elettrici nei settori della power generation.
Il private equity Carlyle è entrato in Marelli Motori nel 2013. A quel tempo aveva rilevato l’azienda per circa 212 milioni di euro da Melrose Industries. L’operazione era stata completata tramite la vendita di Marelli Overseas Limited.
Marelli Motori, che ha un fatturato di circa 150 milioni di euro, ha quartier generale a Arzignano, in provincia di Vicenza, e due stabilimenti produttivi in Italia e in Malesia ed è presente con proprie filiali in Germania, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti e Sud Africa.