Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Chequers e Igi vendono Rollon al gruppo Usa Timken

Il controllo del gruppo italiano Rollon, finisce a una conglomerata americana. Il gruppo, leader mondiale nei sistemi per la movimentazione lineare, posseduto dai private equity Chequers Capital e Igi Sgr, è infatti stato ceduto al colosso Usa Timken, che ora è pronto a costruire attorno all’azienda italiana il business del “linear motion”.
Il processo di vendita del gruppo italiano, gestito da Lazard e dai legali di Simmons&Simmons, si è così concluso dopo un processo competitivo e circoscritto: sul tavolo Timken avrebbe messo sul piatto circa 470 milioni di euro.
Timken ha battuto altri gruppi strategici americani come Ametek e e Stabilus, gruppo tedesco di Coblenza. Nel 2013 Chequers Capital e Igi Sgr erano entrati in Rollon (a vendere erano statiA rdian e Consilium Sgr) sulla base di una valutazione di circa 100 milioni. L’azienda, negli ultimi 5 anni, è cresciuta anche tramite acquisizioni. Nel 2015 sono stati rilevati la tedesca Hegra, specializzata in guide telescopiche, e il ramo d’azienda della torinese Tecno Center dedicato alla produzione di attuatori lineari. Poi nel 2017 Rollon ha comprato T-Race, attiva nelle guide telescopiche e lineari.