Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
autosrdade-sidney

In Australia il bis della contesa Atlantia-Acs: ma per l’autostrada di Sidney

C’è una partita parallela che starebbe coinvolgendo il gruppo Acs da una parte e Atlantia dall’altra. E non è Abertis. Molto più lontana, visto che bisogna arrivare in Australia. Dove è in vendita, ceduta dal governo della regione The New South Wales una quota importante della Sydney Motorway Corporation. Infatti in corsa ci sarebbe Cimic, gruppo la cui maggioranza è posseduta proprio da Hochtief (controllata della spagnola Acs). Proprio Cimic, secondo quanto indicato dal quotidiano The Australian’s Dataroom, starebbe cercando un private equity per fare un’offerta in cordata. Affiancata guarda caso proprio da Jp Morgan. Ad affiancare Cimic potrebbe essere il fondo australiano Ifm. Le offerte nel frattempo sarebbero attese fra due settimane. In corsa ci sarebbero altre cordate: una capitana dal gruppo Transurban, un’altra che comprende Plenary e Cintra e infine l’ultima con Globalvia, Abertis e CP2. In campo fino a qualche settimana fa, per le Sydney Motorway Corporation, veniva data pure Atlantia.