Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Entro il 23 settembre le offerte per la catena Boscolo. In gara Northwood, Blackstone e Starwood Capital

Alla fine la strada prescelta è stata quella dell’asta. Sarebbero almeno una dozzina i gruppi che si potrebbero fare avanti per la catena alberghiera Boscolo, famoso per i suoi 5 stelle in Italia e all’estero. Il processo competitivo, organizzato da Mediobanca, prevederebbe la scadenza per le offerte al prossimo 23 settembre.
L’obiettivo è trovare un partner per la società guidata da Giorgio Boscolo, patron dell’omonima catena alberghiera. Tra i soggetti che scenderanno in campo ci saranno Northwood, Blackstone e Starwood Capital. L’operazione prevederebbe la scissione del gruppo in due entità: da una parte le attività di gestione e dall’altra gli asset immobiliari. Ma la famiglia sarebbe aperta anche a valutare eventuali offerte per l’intero perimetro, se massimizzano il prezzo. Nodo del contendere resta l’indebitamento con un pool di banche dopo la rottura dei covenant al 30 giugno (per 60 milioni di scarto) che ha causato la reazione di alcuni istituti: Unicredit e Banco Popolare hanno ceduti i loro crediti al fondo Varde, mentre Mps avrebbe avviato una procedura per cedere i suoi crediti per circa 100 milioni.